Italiano | English A A A | site map
menu ≡

MICROTELECOM

L’impresa
L’azienda Microtelecom, con sede a Pavia di Udine, opera nel settore delle telecomunicazioni e cura la progettazione, fabbricazione, la vendita di dispositivi radio e in banda base, nonché di sistemi di acquisizione ed elaborazione numerica del segnale. Dalla sua fondazione a oggi Microtelecom ha maturato esperienze significative nella realizzazione di prodotti che integrano le competenze acquisite nell’ambito della progettazione di circuiti a radiofrequenza e a microonde, dello sviluppo di piattaforme di elaborazione numerica del segnale su circuiti integrati VLSI programmabili e di soluzioni radio “turn key” per piccoli volumi.

L’esigenza
Microtelecom si è posta l’obiettivo di sviluppare, progettare e realizzare il prototipo di un’apparecchiatura radio innovativa dotata di una schiera di antenne riceventi e di un’unità di elaborazione numerica del segnale ad elevata efficienza computazionale. Essa è finalizzata alla realizzazione di un sistema di localizzazione, posizionamento e cronometraggio in ambito sportivo. Un progetto di ricerca non solo mirato alla realizzazione di un prodotto ma anche all’implementazione del know.how interno e della conoscenza in generale tramite la collaborazione con il mondo accademico.

La soluzione
Microtelecom si è rivolta quindi a Friuli Innovazione proponendosi per l’iniziativa Bando alle Imprese che ha finanziato azioni di ricerca e trasferimento tecnologico di rilievo su presentazione di progetti di sviluppo. È nato così il progetto PRALEC che ha come obiettivo lo sviluppo precompetitivo di un prototipo di un sistema innovativo di cronometraggio sportivo. Il progetto si è sviluppato secondo tre fasi principali: la progettazione e l’analisi al calcolatore del protocollo di comunicazione e degli algoritmi di elaborazione del segnale, la realizzazione della piattaforma hardware, l’analisi della letteratura, la ricerca di anteriorità sulle soluzioni sviluppate al fine di procedere ad unna possibile brevettazione e alla stesura della documentazione del sistema software e hardware realizzazione.
Per la prima fase Microtelecom si è avvalsa della collaborazione dell’Università di Udine, Dipartimento di ingegneria elettronica, gestionale e meccanica, grazie alle risorse fornite da Bando alla Imprese. La partnership con l’Università ha consentito di approfondire gli aspetti di analisi e progettazione degli algoritmi di elaborazione in banda base vertendo sullo sviluppo di un simulatore di calcolatore.

I risultati
Le attività svolte hanno permesso di ottenere indicazioni concrete consolidando la collaborazione tra Microtelecom e l’Università di Udine. Inoltre hanno portato alla realizzazione di un’architettura hardware di acquisizione ed elaborazione digitale del segnale consentendo di effettuare una sperimentazione in ambiente reale. I risultati hanno quindi confermato le attese generando soluzioni innovative con riferimento sia all’hardware che al software del sistema di cronometraggio realizzato.

I partner
Friuli Innovazione - Centro di Ricerca e di Trasferimento Tecnologico, partner che ha promosso e coordinato Bando alle imprese, iniziativa che ha finanziato azioni di ricerca e di trasferimento tecnologico per mobilità (tra cui il progetto PRALEC di Microtelecom) coinvolgendo PMI ed enti pubblici che svolgono ricerca in Regione, in relazione a piccoli progetti rivolti alla collaborazione tra imprese/università/centri di ricerca/parchi scientifici, alla valorizzazione di capitale umano altamente qualificato ed allo sviluppo competitivo.

Università degli Studi di Udine – Dipartimento di ingegnera elettronica, gestionale e meccanica, partner presso cui è stato attivato un assegno di ricerca e con cui sono stati sviluppati gli algoritmi di base di elaborazione del segnale per estrarre le informazioni desiderate.