Italiano | English A A A | site map
menu ≡

Futuro digitale: dove si gioca la competizione. Il Distretto delle Tecnologie Digitali del Friuli Venezia Giulia per la crescita e l'aggregazione delle imprese ICT

Stampa questa pagina Invia questa pagina Facebook Twitter

23/04/2010

Teatro “Luigi Bon”, via Patrioti 29, Tavagnacco UD

Il nuovo Distretto delle Tecnologie Digitali (DITEDI) è nato per valorizzare il patrimonio di conoscenze, tecnologie e risorse ICT del Friuli Venezia Giulia e, attraverso la formazione, l’innovazione, l’internazionalizzazione, punta a proiettare le imprese ICT verso nuovi modelli di lavoro e un sistema di relazioni che superi il limite geografico del territorio.

Il Distretto è gestito dai Comuni di Tavagnacco, Reana del Rojale e Udine, dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Udine, da Friuli Innovazione e da 5 aziende informatiche locali. Sono quasi 400, con circa 2000 addetti, le imprese informatiche che insistono nell'area geografica del Distretto.

Con i contributi concessi dalla Regione Friuli Venezia Giulia (328 mila euro in totale) il Distretto sta lavorando alla realizzazione dei tre progetti inseriti come prioritari nel piano triennale di sviluppo 2009-2011: la banda larga, il Demo center per l’ICT e il Centro di eccellenza sull’open source

E' stata inoltre messa a punto la nuova proposta per il triennio 2010-2012, presentata all’approvazione della Regione Fvg, che individua altri due progetti prioritari, con un budget di 390 mila euro messo a preventivo di cui 260 mila ipotizzati come contributo pubblico: il primo progetto svilupperà azioni di promozione dell’ICT e di marketing territoriale, il secondo prevede la creazione di un Centro servizi a supporto di processi non “core business” delle imprese ICT (contabilità, marketing, acquisti, facility management, certificazione, per citarne alcuni) e della ricerca di finanziamenti per attività di ricerca e sviluppo, della ricerca di competenze e partner e del trasferimento tecnologico.

 

Il Distretto sarà presentato ufficialmente il 23 aprile 2010 alle ore 11.00 al Teatro Bon di via Patrioti 29 a Tavagnacco (UD), nell'ambito del Festival delle Città Impresa, una manifestazione a rete, promossa da Nordest Europa, che si realizza in alcune città -impresa simbolo della trasformazione del tessuto economico e sociale del Nordest.

Per maggiori informazioni clicca qui e scegli la località "hinterland udine"

per iscrizioni clicca qui

 

L'evento sarà trasmesso in diretta web streaming

Per collegarsi cliccare qui e seguire le istruzioni

Home page