Italiano | English A A A | site map
menu ≡

Friuli Innovazione al workshop internazionale sulla corrosione con il Laboratorio di Metallurgia

Stampa questa pagina Invia questa pagina Facebook Twitter

16/04/2009

Grado

La corrosione dei metalli provoca danni incalcolabili a strutture in tutto il mondo. Per questo da decenni è al centro di studi e ricerche per aumentare la durata dei materiali. Dal 15 al 18 aprile, grazie al prof. Lorenzo Fedrizzi, ordinario di scienza e tecnologia dei materiali all’Università di Udine e responsabile scientifico del Laboratorio di Metallurgia e tecnologia delle superfici e dei materiali avanzati di Friuli Innovazione, Grado sarà al centro di un workshop internazionale organizzato in collaborazione con la “Federazione Europea di Corrosione”.

Il VI Workshop Internazionale su “Application of Electrochemical Techniques to Organic Coatings”, si focalizza sui recenti sviluppi connessi all’uso di tecnologie elettrochimiche nello studio e nel monitoraggio di rivestimenti protettivi a base di pitture e vernici, e la condivisione di conoscenze e esperienze connesse allo sviluppo di nuovi rivestimenti ibridi, compositi e auto-riparanti che in futuro presenteranno le migliori caratteristiche dal punto di vista dell’adesione e dell’inibizione della corrosione di strutture e manufatti metallici per impieghi sia civili che industriali. L’evento sarà anche l’occasione per condividere con alcuni dei massimi esperti del settore, tra cui docenti delle università del Nord Dakota (USA) e di Vigo (Spagna), le attività di ricerca scientifica e tecnologica che il Laboratorio di Metallurgia di Friuli Innovazione sviluppa, in particolare, sul tema dei rivestimenti innovativi per il miglioramento delle proprietà dei materiali e la prevenzione dei fenomeni di corrosione.

Home page