Italiano | English A A A | site map
menu ≡

grande successo di partecipanti per la seconda giornata Open Day sulla stampa 3D

Stampa questa pagina Invia questa pagina Facebook Twitter

20/10/2017

Grande partecipazione anche alla seconda giornata degli Open Days sulla stampa 3D organizzati da Friuli Innovazione nell’ambito di Additive FVG, iniziativa che rientra nel progetto regionale OIS realizzata in collaborazione con il laboratorio di meccatronica avanzata LAMA FVG e con il Cluster Comet Metalmeccanica FVG.
Sono stati infatti circa una cinquantina i rappresentanti delle industrie manifatturiere che hanno partecipato alla seconda tappa di un percorso finalizzato ad avvicinare le imprese a queste tecnologie che progressivamente diventano sempre di più alla portata delle piccole e medie imprese operanti anche nei settori tradizionali. Con Additive FVG si vuole avviare un processo di formazione permanente in Friuli Venezia Giulia di risorse umane con alta specializzazione nelle tecnologie additive in modo molto più rapido che in altre regioni europee e fare in modo che le aziende manifatturiere del territorio possano adottare con facilità queste tecnologie, accrescendo così la loro competitività a livello internazionale.
Le tecnologie additive rappresentano già oggi, sempre per più settori industriali, uno strumento di competitività per le imprese manifatturiere – dichiara Fabio Feruglio, direttore di Friuli Innovazione - e la loro diffusione sta aumentando rapidamente. Per questo in Friuli - Venezia Giulia è fondamentale accelerare l’avvicinamento delle imprese a queste tecnologie e lo sviluppo di nuove competenze ingegneristiche e professionali sviluppando un’offerta formativa con specifici programmi basati sulle esigenze attuali e prospettiche delle imprese e della ricerca applicata”.
 
Con l’iniziativa Additive FVG Friuli Innovazione, nel suo ruolo di acceleratore digitale, il laboratorio di meccatronica avanzata LAMA Fvg e il Cluster Comet Metalmeccanica Fvg si pongono come riferimento sull’Additive Manufacturing non soltanto nell’ambito della formazione delle risorse e della tecnologia, ma anche su tutto quello che vi ruota attorno, come materiali e software, fornendo così spinta e accelerazione a tutte le imprese che vogliano usufruire delle potenzialità delle tecnologie additive.

Home page