Italiano | English A A A | site map
menu ≡

Il progetto IMP³rove premiato in Francia

Stampa questa pagina Invia questa pagina Facebook Twitter

17/12/2008

Nuovo importante riconoscimento internazionale per Friuli Innovazione e il Parco scientifico e tecnologico. Il progetto IMP³rove (IMProvement of Innovation Management Performance with sustainable IMPact for Small and Medium sized Enterprises) al quale Friuli Innovazione partecipa dal 2007, è stato riconosciuto dalla Commissione Europea come “Best Innovation Tool” in occasione della conferenza Europe Innova che si è svolta a Lione in Francia. Lo annuncia il direttore di Friuli Innovazione Fabio Feruglio che ricorda il contributo dato da Friuli Innovazione al progetto e le ricadute positive di questo lavoro sul territorio.

Sono state 20 le imprese del Fvg coinvolte da Friuli Innovazione e selezionate con la collaborazione di Confindustria Udine. Di queste 12 hanno aderito all’iniziativa ricevendo una consulenza personalizzata nell’esame dei punti di forza e di debolezza e un primo confronto sui possibili interventi a breve per migliorare il proprio livello di innovazione e di competitività sul mercato. “Grazie a questo progetto inoltre – spiega Feruglio – queste imprese hanno avuto la possibilità di inserirsi nella più grande banca dati europea di benchmarking sulla gestione dell'innovazione, che coinvolge più di 2.000 piccole e medie imprese europee e oltre 350 esperti, e quindi di confrontare il proprio posizionamento rispetto a realtà simili”.

IMP³rove nasce in risposta al bando pubblicato dalla Direzione Generale Imprese dell’Ue con l’obiettivo di migliorare il potenziale di innovazione delle piccole e medie imprese attraverso lo sviluppo di uno strumento di autovalutazione del livello di innovazione dell’impresa, disponibile su internet, e di un pacchetto di strumenti per la gestione dell’innovazione a disposizione degli intermediari (consulenti, gestori di servizi finanziari, parchi scientifici, business innovation center) nell’ottica di migliorare i servizi offerti alle PMI.

Il metodo di valutazione messo a punto da IMP³rove è diventato un pre-standard europeo nel Workshop Agreement 35/2007 del CEN – Commissione Europea per la Standardizzazione. Lo strumento può essere adottato allo scopo di certificare il potenziale innovativo delle imprese e migliorarne, conseguentemente, l’accesso alle fonti di finanziamento, con particolare beneficio per le start-up ma anche, in generale, per le imprese innovative, i professionisti dell’innovazione e i policy makers.

Home page