Italiano | English A A A | site map
menu ≡

Le scuole per l’Agenda del Futuro Udine 2024 - II edizione

Stampa questa pagina Invia questa pagina Facebook Twitter

21/10/2015

Progetti di futuro e impresa innovativa dagli studenti.

 

Al via la seconda edizione di “Le scuole per l’Agenda del Futuro Udine 2024”

Quest’anno, con anche Friuli Innovazione tra i partner, oltre a Cciaa, Ufficio scolastico e Regione (che finanzia), le scuole potranno pure aderire all’“educazione imprenditoriale” Junior Achievement Italia.

Che “Agenda del Futuro” sarebbe senza il punto di vista dei giovani? Risposta alla domanda retorica è l’originale progetto “Le Scuole per l’Agenda del Futuro – Udine 2024”, che dopo l’ottimo esito dell’“edizione zero”, avviata nel 2014 con un accordo di rete tra 16 istituti superiori della provincia, con capofila l’Educandato statale Uccellis, è pronta ora a partire con una nuova edizione, contando questa volta su una ventina di scuole.

L'incontro di presentazione del nuovo programma del progetto si è tenuto martedì 20 ottobre alla Camera di Commercio di Udine, al quale ha partecipato il direttore di Friuli Innovazione Fabio Feruglio.

Le Scuole per l’Agenda del Futuro – Udine 2024, iniziativa nata nel 2014, coinvolge gli studenti delle scuole aderenti in riflessioni relative al futuro della scuola e della comunità in cui vivono, innovazioni tecnologiche e tecniche, progetti di impresa nel settore turistico, della produzione agroalimentare, delle energie pulite, ipotesi di rigenerazione di ex edifici industriali o comunque idee e percorsi di futuro in linea con i propri indirizzi e le proprie aspettative.

Friuli Innovazione si inserisce all'interno di questa seconda edizione dando un'opportunità in più agli studenti, oltre alla libera presentazione di proposte di futuro, infatti "metterà a disposizione – ha spiegato il direttore Fabio Feruglio – uno specifico programma di educazione imprenditoriale (Impresa in azione), offerto gratuitamente alle scuole superiori, che consente di sperimentare in maniera reale il funzionamento di un’impresa e di acquisire e potenziare le competenze imprenditoriali con l’apprendimento pratico... La sinergia tra le attività di Friuli Future Forum e di Friuli Innovazione permetterà di offrire alle scuole, agli insegnanti e agli studenti della seconda edizione nuovi strumenti, anche da ricomprendere nelle azioni di alternanza “scuola-lavoro".

Giovedì 29 ottobre nella sede di Friuli Innovazione è in programma peraltro la giornata formativa gratuita per docenti, prevista dal programma “Impresa in azione”. La partecipazione consentirà loro di acquisire metodologie, elementi didattici e un supporto personalizzato per sviluppare un progetto di impresa all’interno della propria classe nel corso dell’anno scolastico.

Per iscriversi alla giornata formativa inviare un’email a elena.piccinato@friulinnovazione.it o un fax allo 0432-603887 entro lunedì 26 ottobre.

 

 

Home page