Italiano | English A A A | site map
menu ≡

Nuove iniziative tra Friuli Innovazione e ricercatori carinziani

Stampa questa pagina Invia questa pagina Facebook Twitter

12/11/2008

Avrà una sponda nell’Università di Villacco il progetto “IN-FVG: idee nuove per lo sviluppo del territorio regionale”, l’unico ammesso a contributo nell’ambito della tipologia 2 del bando 2007 per il finanziamento di progetti di formazione specifici nell’ambito dell’innovazione, della ricerca scientifica e applicata, del trasferimento tecnologico o dell’attività di sviluppo precompetitivo e che ha tra i suoi obiettivi anche l’attrazione di risorse e capacità provenienti dall’estero per sviluppare nuove idee di impresa in Fvg. E’ questo solo uno dei risultati della visita di una delegazione di docenti e studenti del dipartimento di Scienze Informatiche dell’Università di Villacco e di Wiener Neustadt, accompagnati dal prof. Crosilla e dal prof. Chittaro dell’Università di Udine che si è svolta il 14 ottobre al Parco scientifico.

Lo annuncia il direttore di Friuli Innovazione Fabio Feruglio che spiega che la collaborazione si estenderà anche in molti altri settori della ricerca e dell’innovazione fra i quali la ricerca nell’ICT, nella quale Friuli Innovazione può contare sull’esperienza acquisita con il progetto Techno Seed e il progetto ICT e Hi-Tech sviluppato in collaborazione con VI-Grade di Tavagnacco e finalizzato alla creazione di un centro di eccellenza per le tecnologie di prototipazione virtuale e testing in regione.

La visita della delegazione Carinzia si inserisce nell’ambito delle iniziative di collaborazione internazionale con l’obiettivo di conoscere altre realtà simili e far conoscere, Friuli Innovazione e segue l’evento Cross Border Meetings (9-10 ottobre) organizzato dalla Camera di Commercio di Udine in collaborazione con l’Università di Udine, durante il quale il direttore Fabio Feruglio ha coordinato il tavolo di lavoro dedicato alla cooperazione trans-regionale tra Parchi scientifici di Austria, Slovenia, Ungheria e Repubblica Ceca.

Home page