Italiano | English A A A | site map
menu ≡

Techno Seed: 7 aprile evento di chiusura con Honsell e l'assessore Rosolen

Stampa questa pagina Invia questa pagina Facebook Twitter

06/04/2009

In poco più di due anni create 15 imprese fortemente innovative con oltre 80 addetti e un Fondo rotativo per le start up: un sistema di finanziamento aggiuntivo, coordinato da Mediocredito, che coinvolge i principali istituti di credito (oltre a Mediocredito, Fed. BCC FVG, FriulAdria, Cassa di Risparmio del FVG, Banca di Cividale e Nordest Banca), altrettanto innovativo e unico in Italia nel suo genere. Si conclude così il progetto Techno Seed, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico al fine di favorire la creazione di nuova imprenditorialità nel settore ICT (Information & Communication Technology). Il progetto, promosso da Friuli Innovazione, Università di Udine e Ires FVG, in poco più di due anni, è riuscito a raggiungere gli obiettivi previsti originariamente, stimolando la diffusione di una cultura legata all’imprenditorialità, rafforzando il rapporto dialettico tra ricerca e sistema economico regionale e, soprattutto, dando vita a 15 nuove imprese.

Ma Techno Seed è andato oltre i risultati attesi. L’incubatore è entrato a far parte della rete Achieve, network europeo che riunisce oltre una ventina fra i migliori incubatori in campo ICT ed è stato inserito tra i casi di eccellenza del Ministero diretto da Renato Brunetta. Per concludere questa positiva esperienza e per presentare le 15 imprese, Friuli Innovazione ha organizzato al Parco scientifico di Udine il 7 aprile a cominciare dalle 10 un convegno al quale interverranno Furio Honsell, Presidente Friuli Innovazione, Cristiana Compagno, magnifico rettore dell’Università di Udine, Elisa Micelli, responsabile Area Fare Impresa di Friuli Innovazione, Fabio Feruglio, direttore di Friuli Innovazione e Alessia Rosolen, assessore regionale al lavoro, università e ricerca. Infine, coordinati da Alberto Toffolutti, vice presidente di Confindustria Udine, parleranno proprio i 15 imprenditori.

Home page