Italiano | English A A A | site map
menu ≡

In-FVG

Il progetto “IN-FVG” nasce con continuità rispetto alle precedenti iniziative promosse sul territorio a sostegno della creazione d’impresa e del trasferimento tecnologico. L’obiettivo di questa iniziativa è di promuovere lo sviluppo di progetti d’impresa ad alto contenuto innovativo attraverso un percorso di formazione e di accompagnamento manageriale di eccellenza in stretta relazione con il sistema Ricerca, Impresa e Finanza. Tra gli obiettivi specifici vi è anche quello di creare un ampio network di consulenze, collaborazioni e contatti sul territorio regionale in vista dell’avvio d’impresa, grazie alle competenze presenti nella partnership.

Partner 

  • Friuli Innovazione, gestore del progetto.
  • Università degli Studi di Udine
  • Ires FVG

 
Attività
Il progetto si articola nelle seguenti fasi: 

  • Fase di accompagnamento alla selezione: dopo una prima valutazione relativamente alla conformità del progetto rispetto alle specialità dell’economia regionale e alla fattibilità tecnica dello stesso, viene offerto un percorso di accompagnamento alla stesura di un business plan provvisorio.
  • Fase di sviluppo del progetto imprenditoriale: in seguito alla selezione dei business plan provvisori da parte dell’Advisory Board, è previsto un percorso “tailor-made”, ovvero tagliato su misura rispetto alle specifiche esigenze del potenziale imprenditore, finalizzato allo sviluppo del progetto d’impresa. Gli strumenti utilizzati in questa fase sono così articolati:
  • formazione imprenditoriale: cicli seminariali su (a) aspetti fiscali e amministrativi di avvio d’impresa, (b) modalità di gestione economico finanziaria di un’azienda, (c) dimensioni organizzative e commerciali ecc;
  • e-learning: FAD (formazione a distanza) ad integrazione delle lezioni in presenza, per offrire un processo dinamico di preparazione all’avvio dell’impresa;
  • servizi di tutoring: orientati alla verifica della fattibilità tecnologica dell’idea, al perfezionamento della parte gestionale del business plan e alla redazione del piano economico finanziario;
  • periodi di pratica imprenditoriale: affiancamento ad imprenditori del territorio regionale con esperienza nella gestione di impresa;
  • consulenze specialistiche.


Il percorso si conclude con la redazione di un business plan completo e dettagliato in vista dell’avvio dell’impresa.

A supporto del percorso formativo e del periodo di pratica imprenditoriale è inoltre prevista, per i soggetti non occupati, l’erogazione di borse di studio, di importi variabili in base al luogo di residenza - 9000€ per la Regione FVG, 15.000€ per le altre regioni italiane, 18.000€ per i territori extranazionali - nei limiti delle risorse finanziarie disponibili.


Maggiori informazioni su:

www.startup.infvg.it
www.infvg.it

 

Guarda l'intervista a Carlo Daffara, titolare di Conecta Srl di Tavagnacco (UD) che ha ospitato per tre mesi un giovane imprenditore bulgaro, Adrian Hristov.