Italiano | English A A A | site map
menu ≡

Piattaforma per la medicina molecolare e personalizzata

 

 

E’ ormai dimostrato che vi sono importanti correlazioni tra l’insorgenza di una malattia, il suo decorso, la risposta alla terapia ed il pattern genetico-molecolare del paziente. Le molteplici misurazioni molecolari di un campione (di sangue, tessuto, ecc.) e le informazioni cliniche si possono integrare in modelli computazionali con l’obiettivo di rivelare indicatori precoci di un problema e di personalizzare la terapia.
La ricerca e la pratica clinica si stanno orientando, quindi, verso l’integrazione dei dati clinici con la medicina molecolare “omica” (genomica, proteomica, metabolomica, ecc.) che è la sfida attuale e del prossimo futuro per la realizzazione della medicina personalizzata.
L’obiettivo principale del progetto è sviluppare un sistema integrato “intelligente” per raccogliere, elaborare e mettere a disposizione dei ricercatori e dei professionisti della sanità i dati clinici e molecolari di pazienti affetti da patologie cardiologiche, tumorali e neurodegenerative.
Nell’ambito del progetto verranno sviluppate tre sperimentazioni pilota, specifiche per le patologie citate, per migliorare la comprensione delle caratteristiche genetiche del paziente e delle risposte ad un trattamento personalizzato; verranno proposti trials clinici di nuovi sistemi diagnostici; verranno utilizzate piattaforme tecnologiche innovative per la sequenziazione e la medicina molecolare, in modo da favorire l’introduzione della pratica medico-molecolare nella pratica clinica ordinaria.


Partner

  • Insiel Mercato Spa, capofila
  • IGA Technology Services
  • Nuvon Italia Srl
  • Fondazione Italiana Fegato Onlus
  • SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati
  • Università degli Studi di Udine
  • Friuli Innovazione Centro di Ricerca e Trasferimento Tecnologico
  • Istituto di Genomica Applicata
  • Azienda Ospedaliero - Universitaria “Ospedali Riuniti” Trieste

 

Attività
Il progetto ha una durata di oltre 2 anni e si articola nelle seguenti fasi

  • Ricerca industriale
    Verranno analizzati i parametri genetico-molecolari dei pazienti affetti dalle patologie cardiologiche, tumorali e neurodegenerative tramite avanzate tecniche di sequenziazione; la gestione di tali dati avverrà in maniera complementare con i dati raccolti durante la fase di sperimentazione clinica, attraverso una piattaforma informatica appositamente creata, atta a raccogliere, integrare, archiviare e condividere dati ed elaborazioni ai fini della ricerca clinica.
  • Sviluppo sperimentale
    Tramite approcci standard saranno sviluppati pannelli diagnostici in grado di rilevare varianti genetiche per le citate patologie, eventualmente sviluppando test genomici ex-novo. Inoltre saranno sviluppati prototipi di dispositivi per il collegamento e l’interfacciamento degli strumenti di rilevazione dei dati (di analisi cliniche, biomolecolare e gnomica) per la creazione della cartella clinica integrata. Infine, sarà sviluppato un prototipo della piattaforma informatica per effettuare le tre sperimentazioni pilota
  • Coordinamento progettuale
    Definizione dell’organizzazione del progetto; gestione amministrativa e finanziaria del progetto
  • Diffusione/Divulgazione
    Predisposizione del piano di comunicazione e di materiali e strumenti di comunicazione; realizzazione del sito web; organizzazione di eventi; partecipazione a eventi divulgativi; predisposizione di relazioni e articoli.

Contatti

Tommaso Bernardini
T +39 0432/629922
F +39 0432/603887
E tommaso.bernardini@friulinnovazione.it

www.dnamica.it