Italiano | English A A A | site map
menu ≡

RE-FREEDOM - REte Funzionale per la Ricerca e spErimentazione di sErvizi innovativi per la DOMiciliarità

Obiettivo di Re-Freedom è creare una rete stabile e consolidata di conoscenza sulle opportunità offerte dalle nuove tecnologie (ICT, domotiche, nuovi materiali, ergonomia, ecc.) per migliorare la qualità della vita in casa per anziani e disabili, ed essere di supporto all’erogazione efficace ed efficiente di servizi domiciliari in grado di ritardare (auspicabilmente eliminare) la necessità di istituzionalizzazione, riservando questa soluzione ai soli anziani e disabili che necessitano di assistenza specialistica e continuativa.
Verrà allestita una rete di appartamenti animata da un gruppo di ricercatori multidisciplinari (di area tecnologica, design, medica, ecc.) della Rino Snaidero Scientific Foundation che si interfacceranno direttamente con gli utenti finali, che a loro volta potranno accedere alle informazioni più aggiornate sui prodotti e servizi a loro dedicati e disponibili a livello internazionale, potendo anche provarne direttamente l’efficacia. I ricercatori potranno utilizzare i dati e le informazioni provenienti dagli stessi utenti finali, studiandone i bisogni e le aspettative e in una logica di Universal Design, per ideare sistemi, prodotti e servizi innovativi “per tutti”. Verrà quindi svolta una vera e propria attività di ricerca sulla sostenibilità sociale assumendo le indicazioni internazionali ICF (migliorare il contesto ambientale e sociale consente di ridurre gli effetti della “disabilità” fisica).

Partner

  • Comune di Udine, capofila
  • Rino Snaidero Scientific Foundation
  • Friuli Innovazione, Centro di Ricerca e di Trasferimento Tecnologico


Attività
Il progetto di durata triennale prevede le seguenti attività:

  • Opere edili per appartamenti-test
    Progettazione preliminare ed esecutiva degli interventi di ristrutturazione dei due appartamenti, ed effettiva ristrutturazione e recupero dell’appartamento di Via Colugna; ristrutturazione dell’appartamento di Via Di Giusto.
  • Ricerca e validazione
    Attività di ricerca, stato dell’arte e creatività, avviate presso la sede della Rino Snaidero Scientific Foundation e poi svolte anche presso gli appartamenti ristrutturati, con attività di validazione con gli utenti finali.
  • Diffusione
    Organizzazione delle attività di diffusione e disseminazione su tutto l’arco temporale del progetto secondo un piano di comunicazione (eventi, workshop, sito internet, materiale promozionale, ecc.).
  • Project management
    Coordinamento del progetto attraverso piattaforme di groupware e altri strumenti; organizzazione di incontri tra i referenti del progetto, gestione operativa e monitoraggio (anche finanziario) del progetto.

Responsabile di progetto
Arch. Lorenzo Agostini
Comune di Udine


Referente per Friuli Innovazione
Tommaso Bernardini
T
+39 0432 629922
E tommaso.bernardini@friulinnovazione.it

http://refreedom.eu/